Metodo Lichtenberger

Con il metodo Lichtenberger non si cerca di dominare o controllare la voce secondo determinate tecniche. Stimolando il corpo, i sensi, l'immaginazione e la mente, lavoriamo sul canto orientato al suono, in modo che la pressione delle prestazioni scompaia.
Questo porta a una migliore conoscenza di sé e contribuisce allo sviluppo personale e artistico del cantante.

L'Istituto Lichtenberg è stato fondato nel 1982 dalla cantante e insegnante di canto Gisela Rohmert e dal professore di ergonomia Dr Ing Walter Rohmert. L'obiettivo era quello di comprendere meglio la ricerca vocale e strumentale e di utilizzarla nella pratica.

Lo scambio di conoscenze tra artisti, educatori e terapeuti in seminari basati sulla pratica è una preoccupazione speciale dell'istituto. In questo modo, i nuovi risultati della ricerca possono essere trasformati in prove pratiche. Questo approccio intende contribuire a rimediare o, nel migliore dei casi, a prevenire i danni alla salute degli artisti, in particolare dei cantanti.

Copyright ©